Primo incontro, la presentazione di Intricati Intrecci

Si è svolto ieri l’incontro inaugurale del Corso di Formazione “Intricati Intrecci”, presso l’Aula 10 della Facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell’Università degli Studi di Salerno. Grande risposta degli ottantadue partecipanti – sia studenti che personale TA – presenti ieri alla presentazione, assieme anche ad esponenti della stampa locale che ha dato grande risalto all’evento. A fare gli onori di casa il Prof. Massimo De Santo che, oltre a presentare obiettivi, contenuti e struttura del corso, ha illustrato ai presenti anche tutte le novità del 2011 riguardanti Unis@und Web Radio, aiutato dagli altri componenti dello staff che si sono alternati al microfono per brevi presentazioni delle redazioni. “Sono molto soddisfatto – ha dichiarato De Santo – perché vedo nei partecipanti grande interesse per un tema come questo: non a caso, infatti, il nome Intricati Intrecci indica la complessità e l’interdisciplinarità con cui dovranno rapportarsi. Sono convinto che i rappresentanti delle aziende e degli enti partners che terranno i seminari previsti sapranno rappresentare importanti testimonianze formative per chi frequenterà il corso”. Anche Francesco Colucci, che di Unis@und è il Direttore Responsabile, sottolinea l’importanza del corso e rilancia soprattutto le tematiche relative all’informazione: “Sin dal prossimo incontro (il 27 Gennaio, nda) – afferma il Capo Ufficio Stampa e Promozione d’Ateneo – avremo una testimonianza importante nel campo del giornalismo, soprattutto in un periodo come questo in cui è di grande attualità: è bello vedere tante persone interessate”.